Concerto Orchestra Università degli Studi di Milano

Secondo concerto della Stagione Sinfonica 2020-2021

LuogoAula Magna - Università degli Studi di Milano
IndirizzoVia Festa del Perdono, 7 - Milano
Data inizio16 febbraio 2021
Orarioin onda dalle 19.00

Martedì 16 febbraio, alle ore 19:00, verrà proposto nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano il secondo concerto della Stagione Sinfonica 2020-21.

Per la prima volta sul podio dell’Orchestra UniMi è ospitato, Nayden Todorov, apprezzata bacchetta dell’Orchestra Filarmonica di Sofia.

Il programma si apre con la prima esecuzione italiana di The Big Bang and the Creation of the Universe op. 52 di Nimrod Borenstein (1969), brano in tre movimenti ricco di contrasti dove il vibrafono, strumento protagonista per eccellenza di questo brano, come spiega il compositore ci conduce in un “viaggio al di fuori del tempo  tra atmosfere di mistero e sospensione”.

A chiudere la serata sarà l’esecuzione della Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore op. 60 di Ludwig van Beethoven (1770-1827), composta dal genio tedesco nel corso del 1806, nello stesso anno di pubblicazione dell’Eroica, ma, a differenza di quest’ultima, caratterizzata da un’atmosfera per lo più tersa e luminosa, decisamente meno titanica, che segna per molti aspetti un ritorno allo spirito del classicismo tardo settecentesco. “Una snella fanciulla greca fra due giganti nordici”, come la definì emblematicamente Schumann, in riferimento proprio alla Terza e alla Quinta Sinfonia.

Torna all'elenco degli eventi in programmazione